Cut & Splice Festival 2017

di Daniela Fantechi

Cut and Splice 2017 è un festival di musica contemporanea, ospitato per la prima volta a Manchester il 10 e 11 marzo 2017. Il festival, sostenuto dalla rete Sound and Music e dalla BBC Radio 3, è curato da Distractfold, un giovane ensemble di Manchester. Cut and Splice si articola in due giornate dense, con un programma di musica innovativo e interessante che esplora diversi aspetti narrativi della tecnologia. 
In programma, la première inglese del lavoro di Steven Takasugi The man who couldn’t stop laughing, dove il compositore gioca con l’incertezza di decifrare la natura dei suoni reali e del loro doppio, della loro ombra. Poi un nuovo lavoro di Hanna Hartman, commissione del Cut & Splice Festival 2017, che presenta agli ascoltatori sonorità nascoste di strumenti ed oggetti; il lavoro di Christina Kubisch Electrical Walks, un walk dove l’ascolto dei luoghi reali si amplifica, grazie all’uso di speciali cuffie wireless che rendono udibili campi elettromagnetici di superficie o sotterranei; poi, l’installazione di Lee Patterson, dove si può ascoltare fin nei dettagli più intimi il dispiegarsi di minuscoli fenomeni sonori; e, ancora, molti altri progetti.

Per maggiori informazioni sul programma, cliccare qui.

 

 

Cut & Splice Festival 2017 ultima modifica: 2017-03-10T09:50:26+00:00 da Daniela Fantechi

Lascia una risposta