Musiche in vaporetto | Piccole cronache dalla Biennale Musica / 1

di Francesco Giomi

[Tempo Reale partecipa alla Biennale Musica 2017 con tre progetti: cura il live electronics e la regia del suono per FOCUS VIOLONCELLO / MICHELE MARCO ROSSI (3/10), coordina l’informatica musicale per BIENNALE COLLEGE MUSICA / TRE ATTI UNICI (6/10), e presenta in prima assoluta l’opera IL ROSSO RISVEGLIATO (8/10), realizzata da Alexander Chernyshkov e Tempo Reale. In questi giorni pubblicheremo il “diario di bordo” di Francesco Giomi, direttore del centro, che ci racconterà in pillole queste giornate veneziane].

MUSICHE IN VAPORETTO / 1
Piccole cronache dalla Biennale Musica 2017

Lunedì 2 ottobre 2017.

Soffro il mal di mare anche solo guardando il vaporetto da lontano. E peggiora di molto già quando salgo sulla piattaforma prima di prenderlo. Poi sopra è una sinfonia di disagi…
Ma questo è lo scotto che devo pagare (e con me molti altri) per lavorare e partecipare alla Biennale Musica, vagando da un luogo all’altro di questa splendida città che è Venezia.
Inizia oggi una settimana di piccole testimonianze e brevi impressioni sui concerti che riuscirò a vedere e, perché nò, anche sui quelli in cui avrò a che fare. Il tutto ovviamente in maniera tutt’altro che imparziale e con uno spirito di ricerca e curiosità che contraddistingue chi segue e pratica nuova musica.
Un Festival di Musica quest’anno all’insegna dell’EST e già qui iniziamo molto bene, se non fosse che nella prima settimana mi sono già perso roba di tutto rilievo, che conoscevo o conoscevo parzialmente e che presumo mi avrebbe interessato non poco. Stasera spero proprio di recuperare in fretta e di immergermi nella foresta di percussioni di Thierry Miroglio, sempre che ce la faccia a superare una rizza di vaporetti…

 

Musiche in vaporetto | Piccole cronache dalla Biennale Musica / 1 ultima modifica: 2017-10-02T13:36:44+00:00 da Giulia Sarno

Lascia una risposta