Musiche in vaporetto | Piccole cronache dalla Biennale Musica / 5

di Francesco Giomi

[Tempo Reale partecipa alla Biennale Musica 2017 con tre progetti: cura il live electronics e la regia del suono per FOCUS VIOLONCELLO / MICHELE MARCO ROSSI (3/10), coordina l’informatica musicale per BIENNALE COLLEGE MUSICA / TRE ATTI UNICI (6/10), e presenta in prima assoluta l’opera IL ROSSO RISVEGLIATO (8/10), realizzata da Alexander Chernyshkov e Tempo Reale. In questi giorni pubblicheremo il “diario di bordo” di Francesco Giomi, direttore del centro, che ci racconterà in pillole queste giornate veneziane].

MUSICHE IN VAPORETTO / 5
Piccole cronache dalla Biennale Musica 2017

Venerdì 6 ottobre 2017.

Ho per caso incontrato in una calle veneziana l’amica violista francese Julia Robert che mi ha chiesto cosa stessi facendo a Venezia. Le ho detto che ero qui per dei concerti e mi ha ulteriormente chiesto: in quale padiglione? Ho dovuto spiegare che oltre alla Biennale Arte in questi giorni c’è anche il festival di musica, il che evidentemente non è palese a tutti. E “ovviamente” lei era qui per suonare al Padiglione Francese della Biennale Arte. Eh già, il padiglione francese. Tutti ne parlano e quando ci sono andato io c’era addirittura il compositore Heiner Goebbels a curiosare… Studio Venezia dell’artista Xavier Veilhan è praticamente la ricostruzione di una specie di grande studio di registrazione dove molti musicisti (tra cui alcuni anche molto noti) si alternano a suonare di continuo, senza limiti di genere e di linguaggio; una sorta di grande installazione sonora, di dispositivo immersivo in cui trascorrere pochi minuti o qualche ora. In realtà ero andato ai Giardini Biennale per visitare il padiglione tedesco (Leone d’oro) ma vista l’ora e mezzo di fila in attesa ho deviato verso la Francia. Un’esperienza interessante che inevitabilmente ha fatto riemergere una serie lunghissima di considerazioni personali sulla sound-art e sull’attuale predominanza del mondo dell’arte su quello della musica. Ma si sa bene, io sono per la “musica suonata”!
Infine, anche oggi una conclusione: la comunicazione della Biennale Musica potrebbe essere leggermente ampliata…

Musiche in vaporetto | Piccole cronache dalla Biennale Musica / 5 ultima modifica: 2017-10-06T10:52:24+00:00 da Giulia Sarno

Lascia una risposta